Cari amici di Vacanze Siciliane,
oggi voglio proporvi una tipica ricetta da strada: il pane con le panelle, rigorosamente palermitano!

Se siete stati a Palermo sicuramente avrete visto numerose friggitorie o banchetti per la strada dove poter mangiare questi gustosi panini.

Vediamo insieme cosa sono le panelle…  Semplice farina di ceci cotta a fuoco lento con acqua e sale, aromatizzate con prezzemolo e pepe o finocchietto selvatico, in alcune varianti, e una volta freddo questo impasto viene affettato e fritto in olio.

Le Panelle Palermitane si possono mangiare dentro il pane con una semplice spruzzata di limone e magari accompagnate da crocchette di patate ( i cosiddetti “cazzilli”),  oppure come snack croccanti al posto di patatine e salatini durante un aperitivo sfizioso con gli amici ;-)!

Per rendere più facile e veloce la preparazione di questo squisito cibo da strada possiamo usare anche il Bimby ed in pochi minuti avremmo delle Panelle Palermitane Home Made 🙂 come se fossimo per le strade di Palermo.

Per circa 1kg di Panelle Palermitane

250 di farina di ceci
750 ml di acqua
1 cucchiaino di sale
1/2 cucchiaino di pepe
prezzemolo tritato
olio evo per friggere

succo di limone
pepe nero macinato
crocchette di patate
Pane all’olio tipico palermitano la Mafalda

Ricetta tradizionale: Portare a bollore l’ acqua salarla e verasare a pioggia la farina di ceci mescolare fino a che il composto nn si staccherà dalle pareti del recipiente condite con prezzemolo e pepe.

Ricetta Bimby: Nel boccale acqua, farina di ceci, sale e pepe: 10 min 80° vel 3 e 10 min 90° vel 4 aumentando gradualmente la velocità fino a vel 6 man mano che il composto si addensa. unire, 30 sec prima del termine di cottura, il prezzemolo.

Versate l’ impasta ottenuto in un contenitore cilindrico alto….. la tradizione vuole una latta di olio aperta solo da un lato (io uso un cilindro di plexglas o un contenitore porta spaghetti in plastica) lasciate raffreddare per almeno 6h.

Trascorso il tempo capovolgete il contenitore e noterete che l’impasto verrà fuori solo. Tagliate a fette di circa 7mm-1 cm e friggere da entrabi i lati in abbondante olio caldo fino a che non si formerà una crosticina d’orata sulla superficie, con l’ aiuto di una schiumarola toglietele dall’olio e lasciatele asciugare su un foglio di carta assorbente per qualche minuto….

Tagliate in pane in due e disponete le panelle spuzzate con un pò di succo di limone e una spolverata di pepe nero appena macinato. Se volte potete aggiungere anche delle crocchette di patate appena fritte.

 

Buona Abbuffata da Vacanze Siciliane.net 

 

Iscriviti alla nostra newsletter

* Campi obbligatori

Commenta